Confronta

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, nella giornata di Lunedì, 18 Dicembre ha fatto visita a Trigano SpA, azienda toscana produttrice del marchio CI.

Nell’ambito di una visita nella Provincia di Siena e della partecipazione ad incontri su tematiche quali politiche sociali e fondi europei e misure di contrasto alla povertà, il Ministro Poletti è stato ospite di alcune aziende che nel territorio si distinguono per eccellenza.

Ad accoglierlo la Direzione dell’Azienda, mentre il Direttore Operations, Fabio Di Lorenzo ha guidato il Ministro nella sua visita al polo produttivo Trigano SpA.  Ad accompagnare il Ministro erano presenti come autorità del territorio il Sindaco di San Gimignano, Giacomo Bassi e di Poggibonsi, Davide Bussagli.

Poter vedere dal vivo come nasce un camper è stata un’occasione imperdibile da parte del Ministro Poletti che si definisce amante del plein air e della vacanza in camper. Camperista convinto, Poletti possiede un camper tutto suo e lo usa per vacanze “purtroppo saltuarie e brevi”, come ci ha raccontato, insieme alla sua famiglia. Della visita in produzione Poletti ha saputo in particolar modo apprezzare l’efficienza del sistema produttivo e l’attenzione ai processi e alla qualità che contraddistinguono Trigano, nonostante la produzione di una camper sa ancora molto artigianale e basata sulla manualità degli operatori qualificati.

Trigano rappresenta infatti oggi nell’industria camper un modello produttivo tra i più significativi. Dopo anni di crisi il mercato dei veicoli ricreazionali sta tornando a crescere e Trigano sceglie di investire sul territorio e sulle risorse umane qualificate che vi operano. Solo nell’ultimo anno Trigano ha visto aumentare il volume del polo produttivo di oltre il 7% con la costruzione di ampliamenti a strutture esistenti o nuovi spazi, e non solo, anche la forza lavoro è cresciuta del 30% circa. Si tratta di forti investimenti che consentiranno di fronteggiare le sfide del mercato europeo e di rafforzare ulteriormente la posizione di leadership che il Gruppo Trigano ha conquistato in Italia e all’estero.

“La visita del Ministro Poletti è stata per tutti noi un grande onore.” è stato il commento del Direttore di Produzione Giancarlo Nencioni, “Il Ministro ha riconosciuto in Trigano un’eccellenza italiana, capace di svilupparsi e crescere costantemente sia in Italia che all’estero grazie a innovazione, ricerca, impegno e valori. In noi il Ministero ha individuato una realtà efficiente e all’avanguardia attenta al territorio, alle persone, ad un prodotto di qualità, ottenuto da tecnologie, soluzioni costruttive, materiali e processi industriali efficaci.”